ITALIA SI ITALIA NO

maiale

E così è arrivato il giorno del fatidico voto: il 4 dicembre 2016. Sono state settimane, quelle appena trascorse, che hanno visto il Movimento 5 Stelle veneziano impegnato in diverse iniziative sul territorio a sostegno del No. Oltre agli immancabili banchetti informativi, infatti, nel pomeriggio di sabato 26 novembre ha avuto luogo la continuazione della…

M5S: zelante o meno, Chiarot deve dimettersi!

piggna1

La vicenda del giovane studente, che ha osato fare una domanda al Sindaco durante un convegno pubblico sulla Città Metropolitana, per quanto impossibile, è finita peggio di com’era iniziata. Il dibattito di mercoledì scorso ha visto la presenza di moltissimi studenti e professori, provenienti dall’intera provincia, nonché del “paròn de casa”, il Presidente del nuovo…

LA MARCIA PER LA DEMOCRAZIA

img_3350

Con il doppio appuntamento dello scorso weekend, il Movimento 5 Stelle ha ribadito il proprio No al referendum costituzionale del 4 dicembre. Importante la risposta della cittadinanza, che, a dispetto della scarsa informazione sugli organi tradizionali, ha partecipato numerosa sia all’incontro informativo organizzato al Centro civico di S. Lorenzo, a Castello, sia al flash mob…

COMUNICATO STAMPA M5S: POLO AEREONAUTICO TESSERA, “TUTELARE L’ATTIVITA’ NELLA SEDE VENEZIANA”

photo_2016-11-02_18-56-25

 E’ quanto chiedono i deputati veneti Spessotto, Da Villa, Cozzolino e Brugnerotto (M5S) ai ministri Poletti e Delrio in un’interrogazione con cui si chiede di tutelare l’importante attività svolta dalla sede veneziana anche attraverso il ricorso ad un piano di sviluppo complessivo per Tessera. «Sono a rischio circa 700 dipendenti del polo aeronautico di Tessera,…

COMUNICATO STAMPA: La posizione del M5S sul Tavolo Permanente per Porto Marghera

48358096

Lunedì scorso si è tenuto il Tavolo Permanente per Porto Marghera, al quale per la prima volta sono stati invitati i parlamentari di tutti gli schieramenti. L’assessore Marcato ha richiesto condivisione e unanimità nel chiedere al Governo: il finanziamento per completare i marginamenti, il riconoscimento di area di crisi industriale complessa per Porto Marghera e…

Niente MES alla Cina: non è un’economia di mercato

mes-cina-1

L’11 dicembre 2016 la Commissione europea dovrà decidere se concedere o meno alla Cina lo status di “economia di mercato”. Tale riconoscimento avrebbe ricadute negative per le economie a vocazione industriale in quanto non consentirebbe più di avviare indagini anti dumping e, se opportuno, applicare dazi a tutela delle merci danneggiate dalla concorrenza sleale. Se…

Urbanistica fucsia: un nuovo supermercato in deroga al PRG

carrelli-della-spesa-degrado

Brugnaro e centrodestra ci hanno abituato, in questi primi quindici mesi di governo, a molte lentezze, indecisioni, rinvii, sospensioni di gare in corso, proroghe di concessioni in scadenza e poche, pochissime delibere. Queste ultime, peraltro, risultano spesso in contrasto con quei quattro slogan pronunciati in campagna elettorale (di un programma vero e proprio, per decenza, è difficile parlare).…

IL M5S VUOLE UN FUTURO …

photo_2016-09-24_21-10-38

Giovedì 29 settembre, dalle ore 9 alle 12, i consiglieri M5S Sara Visman, Elena La Rocca e Davide Scano saranno presenti al presidio “Inceneritor Day” a Mestre in Via Porto di Cavergnago 99 (davanti alla sede di Veritas, dove c’è anche l’Ecocentro). Il presidio è stato indetto per far sentire la pressione dell’opinione pubblica al…

Bonifiche di Porto Marghera: quello che ancora non si sa

disegno-senza-titolo-8

A seguito della presentazione della Relazione sullo stato di avanzamento dei lavori di bonifica del SIN – Porto Marghera da parte della Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse a ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati del 10.12.2015, il gruppo di lavoro Ambiente del meetup GrilliVenezia ha pensato di verificare…