Urbanistica e LL.PP.

Piazzale Roma: il Comune espropria un marciapiede a peso d’oro

I curatori fallimentari della Città di Venezia (cioè Sindaco, assessori  e consiglieri comunali di maggioranza) piangono un giorno sì e l’altro pure per le magrissime finanze del Comune: ci si aspetterebbe dunque, da loro, un comportamento improntato alla massima sobrietà nell’uso del denaro pubblico. L’area di Piazzale Roma che il Comune vuole comprare “a peso d’oro”……