Urbanistica e LL.PP.

Ex Gasometri, l’ennesima perdita di beni comuni

L’area degli “ex gasometri” a Venezia, di fianco alla chiesa di San Francesco della Vigna, costituisce un altro tassello dello smantellamento progressivo della città di Venezia. Certo palazzi e laguna sono a forte rischio ma, ancor di più, lo è la sua tenuta quale complesso socio-economico-culturale: dopo infatti la fuga di abitanti, di molti uffici pubblici (Camera di Commercio, Comune,…

Via gli alberi! Arriva la Venice Gardens Foundation Onlus

E’ una fondazione nuova, certo, ma sa già muoversi molto bene. La “Venice Gardens Foundation Onlus” è nata infatti soltanto nell’ottobre del 2014, curiosamente appena 10 giorni dopo la presentazione del progetto con cui chiedeva alla competente Direzione Regionale Veneto dell’Agenzia del Demanio la concessione di alcuni immobili situati a Venezia. E ancor più curiosamente,…

La partita stadio si giochi a carte scoperte

il Venezia festeggia la promozione in B     Da anni ciclicamente si ripropone la questione legata alla costruzione del nuovo stadio di calcio, ottimo argomento durante le campagne elettorali e ideale da sempre per fini propagandistici.  L’impianto, destinato principalmente ad ospitare la squadra locale di calcio del Venezia da ieri promossa alla serie cadetta, sostituirebbe…

Il Comune chiede “tutto” Forte Cosenz, successo per cittadini e M5S

Il Comune di Venezia, da quasi vent’anni, sta portando avanti con le amministrazioni centrali dello Stato (Demanio militare e Demanio civile) un‘organica operazione per l’acquisizione dei vari immobili facenti parte del sistema di forti, polveriere, hangar per dirigibili e opere difensive denominato “Campo Trincerato di Mestre” (uno dei più importanti campi trincerati otto-novecenteschi europei). Ciò ha…

Masterplan della stazione: M5S sfida Brugnaro al cambiamento

Alzi la mano chi non vorrebbe riqualificare e migliorare l’aspetto (degradante) della stazione di Mestre! Probabilmente tutti, occorre però chiarirsi sull’espressione “riqualificare”, termine ormai abusato in urbanistica. Per le precedenti amministrazioni infatti, guidate da Cacciari e Orsoni, il “masterplan” della stazione ferroviaria non era altro che una banale valanga di cemento armato, vetro e mattoni su…