Sviluppo

(Comune&Cittadini, Salute, Scuola, Economia)

UN ESEMPIO DI SINERGIA RIUSCITA.

photo_2017-08-13_12-10-37

  Arrivano i POS ai vigili venerdì mattina ed appena consegnati raggiungono l’obbiettivo: multe pagate. Venessia.com li aveva chiesti inascoltata almeno un anno e mezzo fa, poi noi girando sui battelli ACTV, ci accorgemmo che le multe a bordo le pagavano con il POS senza tante discussioni. Da li ne è scaturita l’idea di una…

23 luglio 2017 – 23 luglio 1917: 100 anni dalla fondazione di Porto Marghera

Disegno senza titolo

Il 23 luglio 2017 c’è un importante anniversario: si celebra il centenario della fondazione di Porto Marghera. Dopo cento anni e stante il cammino mondiale verso produzioni più sostenibili, ci potremmo aspettare una Marghera rinnovata e proiettata verso orizzonti ad alta tecnologia e in piena compatibilità con il delicato ambiente lagunare. La realtà purtroppo è…

REFERENDUM GRANDI NAVI: la posizione del M5S

19237846_1759605774066314_8592502128325656202_o

Venezia, 16 giugno 2017 – “Le grandi navi, nella logica del sistema attuale, non sono compatibili con le esigenze di tutela del fragile ecosistema lagunare e con la salvaguardia della città di : fino ad oggi si è sempre ragionato partendo da una prospettiva sbagliata, ovvero che la città e la sua laguna si dovessero…

La partita stadio si giochi a carte scoperte

15541648_1146825642052489_1191286018372260019_n

il Venezia festeggia la promozione in B     Da anni ciclicamente si ripropone la questione legata alla costruzione del nuovo stadio di calcio, ottimo argomento durante le campagne elettorali e ideale da sempre per fini propagandistici.  L’impianto, destinato principalmente ad ospitare la squadra locale di calcio del Venezia da ieri promossa alla serie cadetta, sostituirebbe…

Luminarie, un Natale che dura da tre mesi e mezzo

Luminarie Natale 2016-2017

Pensando alla decisione del Sindaco di tener accese le luminarie natalizie per più di tre mesi, potrebbe venire alla mente quel personaggio di Zelig di nome “Oriano Ferrari” (attore: Marco Della Noce), ricordato per quel suo: «voleva fare lo “sborone”, e invece…». Anche a lui, del resto, piace fare le cose in grande. Avrà pensato…