Energia

23 luglio 2017 – 23 luglio 1917: 100 anni dalla fondazione di Porto Marghera

Disegno senza titolo

Il 23 luglio 2017 c’è un importante anniversario: si celebra il centenario della fondazione di Porto Marghera. Dopo cento anni e stante il cammino mondiale verso produzioni più sostenibili, ci potremmo aspettare una Marghera rinnovata e proiettata verso orizzonti ad alta tecnologia e in piena compatibilità con il delicato ambiente lagunare. La realtà purtroppo è…

Riapertura scuole, termosifoni freddi per migliaia di bambini

vestirsi-bene

La laguna di Venezia sta ghiacciando e i mezzi spargisale sono in azione per il possibile rischio neve di queste ore: l’incredibile ondata di freddo era stata annunciata da giorni ed è infatti arrivata. Purtroppo però il Comune di Venezia non è riuscito, incredibilmente, a garantire un normale rientro scolastico, dopo le vacanze di Natale, ad alcune migliaia di alunni delle scuole…

COMUNICATO STAMPA: La posizione del M5S sul Tavolo Permanente per Porto Marghera

48358096

Lunedì scorso si è tenuto il Tavolo Permanente per Porto Marghera, al quale per la prima volta sono stati invitati i parlamentari di tutti gli schieramenti. L’assessore Marcato ha richiesto condivisione e unanimità nel chiedere al Governo: il finanziamento per completare i marginamenti, il riconoscimento di area di crisi industriale complessa per Porto Marghera e…

REFERENDUM TRIVELLAZIONI: UN SÌ CHE VALE MOLTI SÌ

111

UN SÌ PER L’ACQUA Gli incidenti accadono (es. 2013, Abruzzo). Le Nazioni Unite stimano che ogni anno circa 600 MILA TONNELLATE DI IDROCARBURI vengono DISPERSI nel Mediterraneo. Negli ultimi 20 anni sulle nostre piattaforme italiane i dati ufficiali parlano di 1.300 INCIDENTI, che rendono gli impianti di estrazione di idrocarburi in Italia 13 volte più…

CONTRO LA DISINFORMAZIONE DEL GOVERNO: UN SI’ AL REFERENDUM SULLE TRIVELLAZIONI

Disegno senza titolo (2)

Lo sapete tutti che il prossimo 17 aprile ci sarà un referendum sulle estrazioni di idrocarburi in mare? Speriamo di sì. Ma molti ancora non lo sanno. Divulgate la notizia soprattutto presso le categorie di persone meno informate. La mancanza di informazione su questo tema è clamorosa, molto più delle altre volte. Il governo ha…