Venezia: 40.000 grazie dal Movimento 5 Stelle!!!

Mappa voto Italia 201839.443 ringraziamenti a tutte quelle persone che, nel Comune di Venezia, hanno scelto di voltare pagina, votando il Movimento 5 Stelle e facendoci diventare, col 28,28% la prima forza politica qui come nel resto d’Italia.
Non si tratta più, come continuano a scrivere inutilmente i giornali, di un semplice voto di protesta, ma di un voto che abbraccia le nostre idee, la nostra volontà di rinnovamento e il nostro programma costruito con decine di votazioni su Rousseau.

Un voto che premia la scelta di rifiutare finanziamenti superiori ai 5.000 euro, allo scopo di essere sempre liberi e non vincolati, invece, a questa o quella lobby.

Un voto che riconosce l’importanza del gesto di restituire ben 23 milioni di euro degli stipendi dei parlamentari alimentando così, e rendendo nota la sua esistenza al grande pubblico, il Fondo di Garanzia per le Piccole e Medie Imprese.

Foto taglio torta

Il taglio della torta, durante i festeggiamenti post-voto, da parte delle nostre nuove porta-voci al Parlamento italiano

E, soprattutto, un voto ai nostri candidati alla Camera dei deputati e al Senato della Repubblica: Anthony Candiello, Michela Da Rold, Marco Nardin, Enrico Schenato ed Orietta Vanin.
Quest’ultima sarà da oggi la parlamentare di riferimento per il nostro Comune, insieme ad Arianna Spessotto e Alvise Maniero, appartenenti al territorio della Città Metropolitana di Venezia.

I picchi di voto registrati a Marghera, Favaro, Chirignago confermano che il terreno su cui lavorare nei prossimi anni è fertile: a Mestre e “terraferma” infatti, alla Camera, si passa dal 23,68% del 2013 ad un ben più corposo 29,48%, mentre a Venezia “estuario”, roccaforte storica di centro-destra, si ottiene un ottimo 28,15%.

A livello locale non cambia niente certo, almeno non nell’immediato.
Il Sindaco, com’è sua abitudine, continuerà ad offendere i nostri tre consiglieri comunali.
Il loro lavoro, però, in questi ultimi due anni di mandato, se ben sostenuto, potrebbe essere veramente importante per trasformare il governo cittadino nel 2020.
L’invito che rivolgiamo quindi a tutti i cittadini è di rimboccarsi le maniche ed avvicinarsi a un nostro banchetto o a una nostra assemblea: abbiamo bisogno di voi!

 

P.S.: Uno speciale ringraziamento a chi, del tutto gratuitamente, ha dato il suo contributo per ottenere questo incredibile risultato:
– tutti coloro che hanno “attacchinato” i manifesti elettorali;
– tutti quelli che, anche col freddo e sotto la pioggia, hanno distribuito migliaia di volantini;
– tutti i nostri rappresentanti di lista, sentinelle attente in ogni seggio;
– Enrico e Marco che, coraggiosamente, hanno deciso di “metterci la faccia”;
– tutti coloro che nel loro piccolo ci hanno creduto, convincendo parenti, amici e colleghi;
– i giornali locali che, conducendo una vergognosa campagna elettorale contro il M5S, sono riusciti, ancora una volta, a far alzare il nostro livello di tolleranza e resistenza.

 

Gruppo consiliare Movimento 5 Stelle
Comune di Venezia

Be Sociable, Share!

  1 comment for “Venezia: 40.000 grazie dal Movimento 5 Stelle!!!

  1. Riccardo Giuseppe Di Martiis
    22 agosto 2018 at 23:10

    La Pacchia é #quasi finita

    Hai voglia a gozzovigliare

    Ci sarà da divertirsi lazzaroni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*