COMUNICATO STAMPA: La posizione del M5S sul Tavolo Permanente per Porto Marghera

48358096

Lunedì scorso si è tenuto il Tavolo Permanente per Porto Marghera, al quale per la prima volta sono stati invitati i parlamentari di tutti gli schieramenti. L’assessore Marcato ha richiesto condivisione e unanimità nel chiedere al Governo: il finanziamento per completare i marginamenti, il riconoscimento di area di crisi industriale complessa per Porto Marghera e il rifinanziamento della Legge Speciale.

Come parlamentari veneziani del M5S siamo disponibili a supportare la Regione Veneto in queste richieste, ma respingiamo qualsiasi potpourri di proposte contraddittorie tra loro che possa provenire da Regione o amministrazione locale. Siamo quindi favorevoli a completare i marginamenti, ma rifiutiamo qualsiasi proposta che preveda da una parte i marginamenti e dall’altra lo scavo di canali in laguna, che presenterebbe le stesse criticità ambientali e lo stesso rischio di inquinamento dei mancati marginamenti. Riteniamo urgente riconoscere Porto Marghera come area di crisi industriale complessa, ma non ammettiamo che da una parte si dica prioritaria la riqualificazione di Porto Marghera e dall’altra gli sforzi dell’amministrazione comunale siano tutti concentrati nell’operazione del “Quadrante Tessera”.

Infine, non possiamo ignorare come siano stati sperperati in passato i soldi pubblici, dalla maxi tangente di 1 miliardo del Mose, alle modalità di gestione dei marginamenti, per i quali sono stati pagati inutilmente numerosi collaudi, alcuni dei quali per porzioni di marginamento nemmeno realizzate! Riteniamo quindi che, come si chiede condivisione nella posizione politica nei confronti del Governo, si dovrà ottenere condivisione nelle modalità di controllo sulle future spese. Non dimentichiamoci infatti che chi chiede oggi condivisione e unità di intenti, governava già la Regione quando queste opere furono realizzate.

Marco Da Villa

Arianna Spessotto

Emanuele Cozzolino

Be Sociable, Share!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*