Presentazione Lista M5S – Municipalità di Marghera

PANO_20150514_103231 (1)Giovedì 14 maggio dalle ore 10 alle ore 12 in una casa privata a Marghera il Movimento 5 Stelle nella persona del suo candidato presidente alla municipalità di Marghera Davide Corbetta ha dato una dimostrazione della tecnica di potatura non invasiva “tree-climbing”. Durante la dimostrazione è stato illustrato il programma della municipalità insieme ai candidati consiglieri ed ha fatto uno specifico intervento il candidato alla regione Veneto Antonio Candiello, di Marghera.

2Il candidato M5S presidente alla municipalità di Marghera Davide Corbetta ha dichiarato: “La dimostrazione di tree-climbing è un’occasione per evidenziare la visione sulla sostenibilità che il Movimento 5 Stelle intende portare avanti ma anche un esempio concreto per la gestione di una manutenzione sostenibile dell’importante patrimonio arboreo di Marghera.

Il candidato M5S alla Regione Veneto Antonio Candiello, noto per la sua attività a protezione dell’ambiente da inquinamento e rischio chimico da 12 anni a Marghera, ha evidenziato l’anomalia di un sistema contabile che considera gli alberi un costo ed invece i centri commerciali ed annesse aree asfaltate un valore ed ha dichiarato: “Un albero assorbe Co2 (anche 0,1 tonnellate/anno quelli alti e folti di Marghera); le radici depurano il terreno dall’inquinamento; gli alberi raffrescano l’ambiente e migliorano la qualità del territorio e della nostra vita. Ma questo grande valore di bene comune non viene contabilizzato, mentre i costi di manutenzione sì, ed il risultato è che spesso gli alberi più alti vengono eliminati per lasciar spazio a piccoli alberelli che non comportano costi manutentivi.

Venti alberi di una certa dimensione assorbono la Co2 emessa da una piccola utilitaria, quindi sono essenziali per l’equilibrio globale in termini di emissioni climalteranti. Il movimento 5 stelle ha spesso richiamato l’opportunità di utilizzare le proprietà di fitodepurazione delle piante per assorbire gli inquinanti, come nel caso dei progetti che utilizzano le microalghe. In ambito urbano, gli alberi svolgono da sempre un difficile compito di purificazione di suoli ed aria, e dovremmo essere più attenti a tutelare e valorizzare il patrimonio arboreo cittadino.

Certo, le capacità di assorbimento degli alberi non possono competere con le enormi quantità di emissioni della centrale a carbone e delle produzioni chimiche (raffineria, etilene, etc) per controbilanciare le quali (insostenibili!) produzioni servirebbero centinaia di milioni di alberi.

Elementi come quelli qui indicati sono riportati in dettaglio nel programma per la municipalità di Marghera, che invitiamo ad approfondire per valutare su quali linee si svolgerà l’azione del Movimento 5 Stelle.

  2 comments for “Presentazione Lista M5S – Municipalità di Marghera

  1. 17 Settembre 2020 at 12:34

    dasdasjkhklnjklnccdjnjmn jknaknnfds

  2. 18 Ottobre 2020 at 03:59

    Admiring the determination you put into your blog and detailed information you provide.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *